Carta igienica

La stitichezza è un problema comune, il più delle volte è causata da una dieta povera di fibre. Quando invece colpisce bambini e neonati, cambiare semplicemente l’alimentazione può non essere abbastanza.

Le cause della stitichezza, nei bambini e nei neonati, possono essere molteplici, è importante, perciò, agire tempestivamente per migliorare le condizioni del piccolo, dato che la stipsi può causare dolori e disagi.

Nell’articolo che segue vedremo quali sono le cause della stitichezza nei neonati e nei bambini, e come risolvere il problema.

Stitichezza neonati cause

La stitichezza nei bambini, può essere dovuta all’introduzione e all’incremento di nuovo alimenti solidi nella dieta del piccolo. Ma anche la disidratazione può causare stipsi.

Raramente, la stitichezza è causata da patologie più serie, come ipertiroidismo, disturbi del metabolismo, ed in ultimo alcune allergie alimentari.

Stitichezza neonato rimedi della nonna

Per risolvere questo fastidioso problema, si può ricorrere all’utilizzo di alcuni metodi naturali, i cosiddetti rimedi della nonna. Di seguito ne citeremo alcuni tra i più utili e conosciuti.

Probiotici

Grandi alleati contro la stitichezza sono i probiotici, cioè batteri vivi similari a quelli che comunemente sono presenti nell’intestino.

Per far assumere i probiotici al vostro piccolo, potete somministrargli dello yogurt, oppure ricorrere agli integratori.

Massaggio alla pancia

Anche massaggiare il pancino del proprio bambino può aiutare, perché i massaggi all’addome stimolano il movimento intestinale.

Il massaggio va fatto in senso orario, con delicatezza, aiutandosi con dell’olio tiepido.

Assumere liquidi

Far sì che vostro figlio sia sempre idratato è molto importante, soprattutto per evitare problemi all’apparato digerente. Fate bere il vostro bambino ad intervalli regolari, anche dell’acqua calda, per aiutare la digestione.

Bagnetto

Un bagno caldo e rilassante è proprio ciò che ci vuole in caso di stitichezza, infatti, l’acqua calda aiuta a rilassare le pareti intestinali, e quindi stimola la fuoriuscita di gas.

Fare movimento

Sembra banale, ma l’esercizio fisico è utilissimo nei casi di stitichezza.

I bambini più attivi soffrono molto meno di stitichezza rispetto agli altri.

Se il neonato ha già iniziato a strisciare o gattonare, è importante incoraggiarlo a muoversi.

Anche farli fare degli esercizi può essere utile: posizionate il vostro bambino sul letto, sdraiato, e prendere con le mani i piedini, muovendogli le gambe come se andasse in bicicletta.

Cibi che aiutano contro stitichezza

Tra gli aiuti che la natura ci offre, troviamo i semi di finocchio: fate bollire un cucchiaino di semi di finocchio in due bicchieri d’acqua, filtrate, e somministrate al piccolo la bevanda ancora calda.

Anche il succo di mela aiuta, dato che ha un leggero potere lassativo.

Come è ben noto, anche le prugne aiutano l’intestino a funzionare nella maniera corretta. In commercio esistono omogeneizzati a base di prugna che possono essere somministrati una volta al giorno.

Ovviamente anche le verdure sono un ottimo rimedio contro la stitichezza.

 

Post Author: Conciliatempo

You may also like

Ragazza natura

Ritrovare se stessi grazie al silenzio

Il silenzio, questo sconosciuto. Già perché viviamo in una società

Bacche di Goji

Come assume bacche di goji per dimagrire

Anche i cibi, come i vestiti, subiscono l’influenza della moda,

Alluce nera

Unghia alluce nera: curarla con rimedi naturali

Quasi a tutti è capitato, almeno una volta nella vita,

Copyright © 2018 Conciliatempo.it. Tutti i diritti riservati. Privacy e cookie policy - Contatti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi