Bacche di Goji

Anche i cibi, come i vestiti, subiscono l’influenza della moda, e possiamo quindi affermare che uno tra i super food di tendenza, al momento, sono le bacche di Goji.

Le bacche di Goji contengono pochissime calorie, sono ricche di antiossidanti e di amminoacidi, inoltre, possiedono tante altre proprietà, e proprio per questo sono così amate.

Essendo così povere di calorie, vengono molto utilizzate dagli sportivi e da chi inizia una dieta. Ma come è meglio assumerle? Di seguito vedremo in che modo utilizzare al meglio le bacche di Goji.

Cosa sono le bacche di Goji e quali proprietà hanno

Le bacche di Goji sono un alimento molto nutriente, sono ricche di antiossidanti, aiutano a prevenire i radicali liberi, e sono un validissimo aiuto contro il cancro. Inoltre, abbassano il colesterolo e hanno proprietà antinfiammatorie. Insomma, già solo così meriterebbero un posto fisso nella dieta di qualsiasi individuo, ma non è finita.

Essendo molto ricche di Zinco e Cromo, nutrienti molto importanti per riattivare il metabolismo, le bacche di Goji favoriscono il dimagrimento e la perdita di peso. Infatti, Zinco e Cromo, riducono la sensazione di fame e aumentano il senso si sazietà.

La grande capacità metabolizzante e antiossidante delle bacche di Goji permette di combattere l’invecchiamento di muscoli e pelle, rendendo quest’ultima luminosa e sana. In più, aiutano a contrastare l’accumulo di grasso corporeo nella zona addominale.

Altro punto a favore di queste miracolose bacche è il bassissimo indice glicemico, che permette di evitare la produzione di nuova insulina.

Tutto questo è possibile solo se si segue anche una dieta sana ed equilibrata, dato che le bacche di Goji, da sole, non sono in grado di contrastare tutte le cattive abitudini alimentari.

Bacche di goji come assumerle per dimagrire

Le bacche di Goji sono un alimento molto leggero, e i valori nutrizionali per 30 grammi di bacche sono: 22 grammi di carboidrati e 15 grammi di zuccheri e 110 kcal.

Ciò le porta ad essere molto adatte nelle diete dimagranti e degli sportivi.

Ma per sfruttare al massimo le loro proprietà, è importante assumerle nella maniera corretta.

Sul mercato, le bacche di Goji, si trovano sotto varie forme, ad esempio, come succo.

Il succo di bacche di Goji va assunto una volta al giorno, e la quantità ideale è di 120 ml.

Se avete voglia di alternare il succo ad un infuso, potete prepararne uno voi stessi, utilizzando un cucchiaino di bacche per ogni tazza di acqua, metterle in infusione in acqua bollente per circa cinque minuti, ed aspettare che l’infuso si raffreddi.

Le bacche di Goji si trovano però, più comunemente, sotto forma di bacche essiccate. Hanno un aspetto simile all’uva passa, e come tali, è più indicato assumerle dopo averle reidratate.

La dose giornaliera consigliata è di circa 30/40 grammi, che potrete accompagnare con dello yogurt magro, ad esempio.

Un altro modo di mangiare queste deliziose bacche è di accompagnarle con dell’insalata fresca.

Ovviamente, è possibile assumerle anche da sole, come spuntino spezza-fame.

Post Author: Conciliatempo

You may also like

Ragazza natura

Ritrovare se stessi grazie al silenzio

Il silenzio, questo sconosciuto. Già perché viviamo in una società

Alluce nera

Unghia alluce nera: curarla con rimedi naturali

Quasi a tutti è capitato, almeno una volta nella vita,

Carta igienica

Combattere la stitichezza del neonato con i rimedi della nonna

La stitichezza è un problema comune, il più delle volte

Copyright © 2018 Conciliatempo.it. Tutti i diritti riservati. Privacy e cookie policy - Contatti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi