Bambina lingua

A chi non è capitato di avere le papille gustative irritate e gonfie? E’ un problema di infiammazione molto fastidioso ma che non comporta particolari problemi e può risolversi con facili accortezze. Le papille gustative sono molto importanti per noi: sono delle piccole escrescenze che ricoprono la lingua collegate a delle terminazioni nervose che trasmettono informazioni sul gusto e sui sapori.

Attenzione ai cibi

Molto spesso le papille gustative ingrossate sono causate dal cibo che abbiamo ingerito. E quelli sotto accusa sono gli alimenti molto salati o piccanti perché contengono ingredienti irritanti per la lingua ma tra essi ci sono anche zenzero, limoni, pompelmi, senape e persino la cannella. Le papille gustative sono importanti perché ci fanno apprezzare i sapori di ciò che ingeriamo ma sono anche molto delicate e una volta infiammate creano sensazioni molto spiacevoli. Per questo anche le piccole lesioni all’interno della bocca vanno trattate allo stesso modo di una lesione esterna, solitamente tendiamo ad occuparci più di quest’ultima perché più visibile ma non dobbiamo tralasciare la cura della nostra bocca, è altrettanto importante!

La cura

Come prima cosa, per far guarire le papille gustative irritate, è necessario evitare di assumere cibi che ci causano l’irritazione; se questa invece è in corso sarà piacevole applicare cubetti di ghiaccio sulla lingua o mangiare qualcosa di freddo: vanno benissimo gelati, ghiaccioli o anche acqua o latte freddi. Questo perché la bassa temperatura ci darà la sensazione di lenire il bruciore. Un altro cibo consigliato è lo yogurt perché contiene batteri buoni in grado di riequilibrare quelli cattivi.

Altre abitudini nocive, non solo per le nostre papille gustative, sono l’abuso di alcool e sigarette. Questi incidono in maniera negativa su uno dei nostri sensi, il gusto, e nel corso del tempo ci fanno perdere la capacità di assaporare i cibi. Anche chi soffre di reflusso acido o di bruciori di stomaco può soffrire di questa infiammazione. Le papille gonfie possono derivare anche da una scarsa igiene dentale, ulcere della bocca o traumi alla lingua come bruciature con cibi o bevande troppo caldi o semplicemente con morsicatura accidentale della lingua.

Infine anche allergie o carenza di vitamine possono causare pruriti e gonfiore a lingua e bocca. Solitamente una volta accertato il problema esso si risolve rapidamente e in poco tempo con il trattamento giusto. La fortuna è che anche se sono molto danneggiate le papille gustative tendono a ricrescere rapidamente e la percezione di sapori e cibi tornerà velocemente ad essere quella di sempre. Il medico curante generalmente prescrive un antifungino, un antivirale o un antibiotico a seconda del tipo di lesione che ritiene sia in corso. Se il problema non è tra questi e si soffre di un gonfiore o un dolore alla lingua persistente è necessario sottoporsi a controlli medici approfonditi per escludere patologie più gravi di una semplice irritazione.

Post Author: Conciliatempo

Mamma tuttofare, alle prese con figli, casa, lavoro...tento sempre di far conciliare tutto e di intersecare i diversi impegni...un'impresa ardua ma non impossibile.

You may also like

Donna al computer

Postura scorretta: sintomi, conseguenze e rimedi

Mantenere una postura corretta è un po’ problematico: molti di

Centrifugati

Centrifughe bimby: come preparare velocemente centrifugati dimagranti

Il Bimby è un prezioso alleato in cucina: puoi realizzare

Gambe donna

Destasi Ven: integratore contro gambe gonfie o pesanti

In piedi tutto il giorno, costrette per lavoro ad utilizzare


Termini e condizioni Alcuni post possono contenere link di affiliazione. conciliatempo.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it.

Marchi registrati Amazon e il logo Amazon sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue affiliate. In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Disclaimer Le informazioni contenute in questo sito sono pubblicate a scopo esclusivamente informativo: in nessun caso possono sostituire, integrare o essere considerate come alternative alla diagnosi del medico curante.

Copyright © 2018 Conciliatempo.it. Tutti i diritti riservati. P.IVA HU69098356

Privacy e cookie policy - Contatti

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi